Foto 796 - Di Giacomo «Il Bersagliere».
DI GIACOMO «IL BERSAGLIERE»



Napoli, 16 novembre 1958.
Allo Stadio del Vomero di disputa la 10a giornata del girone di andata del Campionato di Serie A 1958/1959 che vede il Napoli affrontare la Roma. (Arbitro:Rigato di Mestre)
A bordo campo dello stadio affollato di tifosi indossando la divisa da bersagliere, Beniamino di Giacomo si dirige verso gli spogliatoi accompagnato da Achille Lauro patron della squadra partenopea.

Per Di Giacomo che da poco ha compiuto 23 anni (13/11/1935), è la seconda stagione al Napoli proveniente dalla Spal con la quale ha disputato 2 stagioni nella massima Serie.
Dai tifosi partenopei è soprannominato Gegè o bersagliere in relazione al servizio militare prestato come bersagliere e alla corrispondenza del suo cognome con quello del celebre batterista dell'orchestra di Renato Carosone Gennaro (Gegè) Di Giacomo.

Insieme ai brasiliani Emanuele Del Vecchio e Luis Vinicio, è parte di un trio di attacco molto prolifico e nel corso della stagione agonistica Beniamino Di Giacomo segnerà 8 goals.
La decima di campionato si conclude con il risultato Napoli - Roma 3-0 con reti di Vinicio (40'), Del Vecchio (51' - 89').
Oltre a Di Giacomo, in campo c'è un altro calciatore portorecanatese: è Luciano Panetti portiere della Roma.

Nella Foto:
Beniamino DI GIACOMO - Achille LAURO.


Fonte: Liberato Giorgetti.