Foto 773 - Le estati al Porto di Saturno Schiavoni.
LE ESTATI AL PORTO DI TURNO SCHIAVONI

Estate 1963. Saturno Schiavoni, meglio conosciuto come "Turno" Schiavoni, classe 1899, commediografo teatrale e poeta vernacolare anconetano, è solito trascorrore i giorni d'estate al Porto dove ha molti amici con i quali condivide le serene giornate estive. Del paese Turno Schiavoni conosce usi, costumi, personaggi, soprannomi e modi di dire. Ma cio che apprezza maggiormente è la specialità culinaria legata alla tradizione marinara del Porto: il brodetto.
Puntualmente ogni estate, quasi come si trattase di un rito da rispettare, si incontra con gli amici a pranzo o a cena, il più delle volte da Bianchi: l'uomo del brodetto, per gustare il profumo e il sapore del brodetto. Prima del brindisi finale, alzandosi in piedi in una parte del tavolo, Turno Schiavoni regala ai presenti una poesia originale o un brano di prosa recitate in vernacolo anconetano.

Alla figura di Saturno "Turno" Schiavoni (Ancona, 1899 - Roma, 1971), autore còlto, commediografo e collaboratore di riviste, la Città di Ancona ha intitolato una via.

Nella foto si possono riconoscere:
In piedi da sin.: Luigi SCARAFONI - Revelde RICCETTI - ? -
Seduti da sin.: - ? - Mario PERFETTI - Giovanni MONTIRONI - Saturno "Turno" SCHIAVONI - Saverio CAVALIERI (Savè de Regina) - Giuseppe PALANCA

il mouse sopra la foto aiuta ad identificare i personaggi

Fonte: Liberato Giorgetti
TORNA ALL'ALBUM TORNA ALLA HOME PAGE