Foto 772 - Il Caffè Centrale.
IL CAFFE' CENTRALE

Estate anno 1974 (?) Un folto gruppo di clienti e frequentatori del Caffè Centrale affolla l'area esterna immeditamante adiacente al locale. Situato in una posizione strategica di Corso Matteotti, vicinissmo al Castello e alla Chiesa del Patrono, nel punto in cui il Corso incrocia la via che porta alla stazione ferroviaria, il Caffè Centrale è uno dei locali storici del paese e rappresenta il punto di incontro preferitio da molta gente del Porto. A frequentarlo sono soprattuto uomini che condividono le sale disponibili all'interno del bar per trascorrere il tempo libero e socializzare. In questo periodo, anche in relazione alla configurazione sociale del paese e al rapporto di prossimità che la caratterizza, il bar non è luogo amorfo dove si transita solo per togliersi lo sfizio di un caffè o per ristorare la sete. Nelle sale interne al locale, dove spesso aleggia una spessa coltre di fumo di sigaretta, le relazioni tra le persone trovano linfa nelle lunghe partite a carte, nelle sfide a bigliardo, nei confronti-scontri dopo la lettura dei quotidiani, nelle accese discussioni e lunghi dialoghi che hanno come matrice personaggi e fatti della vita di paese.
Nel periodo estivo tutto questo si trasferisce all'esterno dove i dialoghi assumono connotati leggeri e frivoli e nulla tolgono al piacere della compagnia.

Nella foto si possono riconoscere:
In piedi da sin.: - ? - Renzo TRAMANNONI - ? - Giovanni RUGGERI - Ermanno BANDINI - Gervasio (Mimì) CESARI - ? -
Seduti da sin.: - ? - Michele AGOSTINACCHIO - Ing. Bruno Francesco BIANCHI (Sindaco di Porto Recanati) - Renato GIRI - Mario PERFETTI - ? - ? -

il mouse sopra la foto aiuta ad identificare i personaggi

Fonte: Giuseppe Perfetti
TORNA ALL'ALBUM TORNA ALLA HOME PAGE