Foto 33 - Gita ad Assisi.
GITA AD ASSISI

Gita ad Assisi - Primavera 1963. L'Oratorio organizza una gita ad Assisi. Il pullman è pieno; cinquanta posti tutti occupati. La primavera è sempre il periodo ideale per le gite oratoriane. Solitamente si approfitta delle vacanze di Pasqua e la vicina Umbria, con le sue straordinarie città, luoghi d'arte e di culto, è meta privilegiata.
Per molti ragazzi queste rappresentano non soltanto un'occasione di svago collettivo, ma anche la possibilità di uscire dal proprio paese, di conoscere altre città, altri luoghi, di fare nuove esperienze.
La gita rappresenta sempre un'occasione importante. Si svolge quasi sempre di domenica o giorno festivo e per questo ci si veste come per la festa: giacca, cravatta (quelle con l'elastico), gilet e pantaloni corti con calzini appena sotto il polpaccio.

Ad essere sinceri, i ragazzi di quell'età (10-14 anni) risultano a volte poco interessati al contesto storico ed artistico dei luoghi.
La gita è principalmente occasione di vacanza, rito collettivo vissuto con gioia che vede consumarsi, soprattutto all'interno del pullman, il massimo dell'allegria e della spensieratezza proprie del tempo di gioventù.

Nella foto di riconoscono: In piedi da sin.: Pietro PIANGERELLI - Luigi FALASCHINI - Massimo FAVA - Sandro ANTOGNINI - Nazzareno SABBATINI - Silvano CAPORALETTI - Giovanni LUCHETTI - Luigi GRILLI - Reno GONNELLI
Accosciati da sin.: Francesco PALESTRINI - Angelo GIRI - Fiorenzo PIANGERELLI - Mario CIONFRINI - Antonio MONALDI - Franco SENIGAGLIESI.
disteso sull'erba: Luigi DOFFO.

il mouse sopra la foto aiuta ad identificare i personaggi

Fonte: portorecanatesi.it
TORNA ALL'ALBUM INDIETRO TORNA ALLA HOME PAGE