Foto 573 - I 50 anni degli Scouts di Porto Recanati.
I 50 ANNI DEL GRUPPO SCOUTS PORTORECANATI I°

Anno 1969  Al termine dell'attività prevista per il giorno festivo, un gruppo di "lupetti" si concede una foto ricordo alla presenza di capi scout. Il posto scelto è la piccola tribuna situata a ridosso del muro di cinta della chiesa solitamente utilizzata per ospitare il pubblico nelle partire dei tornei di pallacanestro. Nell'anno 2015 il Gruppo Scouts Portorecanati I ha compiuto il mezzo secolo di vita. Ha incominciato a muovere i primi passi nel 1965 riuscendo subito a coinvolgere, grazie anche alla popolarità dell'oratorio sempre molto affollato di giovani, un considerevole numero di ragazzi e ragazze rappresentando in tal senso, per la realtà del paese, una assoluta novità.

Nel corso di questi 50 anni tanti, tantissimi ragazzi e ragazze sono passati attraverso l'esperienza dello scoutismo facendo proprio un itinerario in cui si entra da bambini a otto anni e che va dalla Promessa alla Partenza.
Nella foto i "Lupetti" salutano con la mano destra, portando all’altezza della tempia l’indice e il medio tesi e divaricati, l’anulare e il mignolo ripiegati sotto il pollice.
Le due dita del saluto ricordano i due articoli della Legge e le orecchie tese del lupo volendo rappressentare un ‘universo simbolico’: fatto di cerimonie, riti, eventi, segni e simboli a forte carica evocativa, capaci di richiamare il significato delle esperienze compiute e di coniugarsi a precisi valori che marcano i passi di crescita individuale.

Nella foto si possono riconoscere:
In alto da sin: GIORGETTI Sergio - BENEDETTI Nicola - MATASSINI Stefano - CAMPOLO Gaetano - PIANGERELLI Fiorenzo (Akela)
In basso da sin.: ANDREANI Giampaolo - GIATTINI Alberto - VALENTE Paolo

il mouse sopra la foto aiuta ad identificare i personaggi

Fonte: Alberto Giattini
Il riconoscimento di personaggi, luoghi ed eventi proposti in questa foto è reso possibile dalla collaborazione e partecipazione di cittadini che ne portano ancora viva memoria. Nel rispetto civico di tale importante contributo è gradita, in caso di pubblicazione in altri ambienti, siti o social network, la citazione delle fonti nonchè del sito www.portorecanatesi.it
TORNA ALL'ALBUM TORNA ALLA HOME PAGE