Foto 695 - Al tempo dei «Cuncimi».
Quartiere Castennou - primi anni 60 del '900  Situato nella parte nord dell'abitato, quasi a ridosso delle abitazioni che dell'antico nucleo urbano ne rappresentano il confine, lo stabilimento della Montecatini - già attivo dal gennaio 1907 con la denominazione "Società Marchigiana di Concimi e prodotti Chimici (ma dalla dente del Porto nota come "Fabbrica dei Cuncimi") - è in piena attività e rappresenta per la comunità portorecanatese una importante fonte di reddito. Al suo interno lo stabilimento è datato di un dopolavoro, di una Cooperativa di consumo (spaccio aziendale) ed anche di una sorta di cassa mutua interna seppure di modeste capacità. Inotre, per un certo periodo di tempo, era offerta ai figli dei dipendenti la possibilità di prenere parte a colonie estive.
Con la finalità di gratificare i dipendenti, periodicamente la direzione dello stabilimento, organizza delle feste-cerimonie nel corso delle quali riconoscere pubblicamente a quanti si sono distinti, il valore dell'impegno svolto e dell'attaccamento alla fabbrica.
L'abito elegante, quello che di solito si indossa nelle giornate di festa importanti e il distintivo posto sul bavero sinistro della giacca, fa ritenere che i protagonisti della foto abbiano preso parte al rito aziendale.
Nella foto si riconoscono:
da sin.:  SISTI - Antonio GAETINI - BIONDINI
Fonte: portorecanatesi.it
TORNA ALL'ALBUM TORNA ALLA HOME PAGE