da: «'N'altra annata»

 
 
 
Dove c'è il mare mi sento a casa mia; infatti bastano un pò di spiaggia, una barca, una vela per cancellare la nostalgia che si prova lontano dalla propria terra.
El Maru

El maru è amaru
triste cume el fele
se ce sai natu
te scure nte le 'ene.

Bagia la rena
ma nun je dà mai logu
se è calmu, coà sotta
cume el fogu.

Rubba i tesori
eppò li salva in fonnu
cresce cu' i pianti
de chi rmanne al monnu:

le donne nostre
le 'èste sempre in neru
aj ômi nega pure
un cimiteru.

Però se stai da longu,
è 'na malia,
te basta a rvede
un buccò de ria...

'na 'ela... 'na lancetta
che 'a in prua
e subetu
te senti a casa tua.


DEDICATO A EMILIO GARDINI - LE POESIE - da: «'N' altra annata»
a cura di: www.portorecanatesi.it