Anno 1996


Il Palio si svolge con un nuovo Regolamento.
La corsa si disputa sempre a staffetta ma a coppie di "sciabbegotti" che portano in spalla 2 coffe, del peso complessivo di Kg. 30, montate su di un asta (stanga) di legno.
La sfida si svolge in un circuito cittadino ricavato all'interno delle vie del Centro Storico che misura complessivamente 1118 metri.
La Partenza della Corsa del Palio avviene regolarmente ma lungo il percorso succede un fatto imprevisto ed imprevedibile: alcune coffe si rompono all'altezza dei manici e la rottura interessa diversi quartieri.
La Commissione giudicante, dopo una attenta (e lunga) valutazione, decide, in presenza di un evento non previsto, di non assegnare il Palio.

Corsa disputata Domenica 25 Agosto 1996