Foto 7 - Quando i nonni...
Nonno e nipoti. I nonni hanno sempre avuto un ruolo importante nelle famiglie del Porto. Quasi sempre vivevano nella famiglia dei figli (spesso delle figlie) anche quando erano autosufficienti. La loro non era quasi mai una presenza passiva, subita, e non di rado prendevano parte alla vita di famiglia esprimendo pareri, considerazioni e consigli e nei loro confronti si nutriva un grande rispetto.
Per un lungo periodo di tempo quando ci si rivolgeva loro, si usava ancora il Voi: "E' nò deu 'nda a fa spesa, Ve serve gne', ve deu passà a cumprà i sigari da Righetta?  (FELICIOTTI Enrica, detta anche «Righetta del moro», gestiva la tabaccheria situata all'incrocio tra Via Mazzini e via Cavour)
Questa tradizione, un tempo fortemente consolidata nelle famiglie del Porto, è incominciata a venire meno alla fine degli anni 80 con il modificarsi dell'assetto urbano ed il progressivo sgretolamento del tessuto sociale.
Nella foto si riconoscono::
da sin.: GRILLI Giancarla, GRILLI Luigi, GRILLI Filomena, CASTELLANI Fiorella, CASTELLANI Enza, intorno al nonno CASTELLANI Biagio.

il mouse sopra la foto aiuta ad identificare i personaggi

Fonte: portorecanatesi.it
TORNA ALL'ALBUM TORNA ALLA HOME PAGE