Foto 641 - Tra vecchie glorie del basket.
Palazzetto dello sport Anno ? - Il Basket, dopo il calcio, è stato certamente lo sport di squadra più praticato al Porto. Nato spontaneamente dall'iniziativa di giovani studenti frequentatori dell'oratorio nel 1962 (gli stessi che due anni dopo hanno dato vita all'esperienza calcistica dell'Adriatica), praticato e giocato nel tempo libero in un campo appena regolamentare con fondo in cemento, nel corso degli anni ha saputo conquistare l'interesse e la passione di tanti altri giovani fino ad arrivare a sfiorare la serie B agli albori degli anni 80. E' stato il primo sport ad aprirsi al genere femminile, insieme all'atletica.
Nelle memoria di molti sono rimasti gli incontri di campionato disputati nel campo di basket realizzato all'interno dell'arena Beniamino Gigli sempre affollati di tifosi e di spettatori. Come pure quelli, indimenticabili, giocati nella struttura del Palazzetto Enrico Medi. Pur con diverse variabili nel corso degli anni e dei campionati disputati, ha mantenuto sempre centrale la denominzione "Adriatica" come a sottolinearne le radici.
Come tutte le passioni praticate nel tempo di gioventù, la pallacenestro ha lasciato tracce indelebili in quanti l'hanno praticata come dimostra la foto pubblicata.
Nella foto si possono riconoscere:
in piedi da sin: Andrea MICHELINI (14) - Enrico DI GIOVANNI (10) - Giacomo BORSELLA (20) - Gino SCARABOTTI (1) - Domenico BALDARI (18) - Claudio MACCARONI (9) - Pietro CAVALLARI (15) - Rodolfo ORTOLANI (20 Rosso) - Rolando GIORGI - Enrico MACELLARI (5)
Accosciati da sin.: Luciano GRUFI - Nazzareno SABBATINI (18) - Bruno PIATTELLA (9) - Gianluigi PAURI (4) - Giovanni MONTALI (10) - Giovanni PIERINI (8) - Donato CAPORALINI (6)
-

il mouse sopra la foto aiuta ad identificare i personaggi

Fonte: Giovanni Pierini
TORNA ALL'ALBUM TORNA ALLA HOME PAGE