Foto 1 - Scuola di cucito.
Primi anni 50? Per un certo numero di anni, molte ragazze e donne del porto, hanno frequentato il laboratorio di cucito e di ricamo delle Suore del Preziosissimo Sangue.
Situato all'interno dell'edificio che aveva sede in Corso Matteotti, quindi proprio al centro del paese, il laboratorio rappresentava il luogo ideale per apprendere quelle mansioni che un tempo sembravano essere indispensabili per una donna e saper cucire, rammendare o ricamare rappresentava un requisito importante quando ci si apprestava a "sistemarsi".
Il laboratorio di ricamo e cucito era gestito dalle suore stesse e poteva disporre di moderne attrezzature e di ogni tipo di accessorio indispensabile per l'apprendimento.
Nella foto si possono riconoscere:
in ordine sparso: GIRI Marina - ZACCARI Dina - CURZI Marisa - PIANGERELLI Angelina - CASTELLANI Fortunata - GAETINI Vincenza - GIORGETTI Marinella - GIORGETTI Nemesia

il mouse sopra la foto aiuta ad identificare i personaggi

Fonte: portorecanatesi.it
TORNA ALL'ALBUM TORNA ALLA HOME PAGE