Amore perduto.

(09 febbraio 1976)
Tratta da: "Frammenti di un'esperienza"
Edizioni Cappelletti 1980

Una nave salpa dal porto
e vola verso l'isola sconosciuta.
Una nave carica di me stesso
ha preso il via verso l'oceano sconosciuto.
E il capitano sorride al gabbiano felice
e all'immenso azzurro.

Una nave salpata dal porto
e sul molo una donna, sola,
piange il suo amore perduto.


Le poesie di Enrico traversa - un poeta dimenticato